L'importanza di un cambio di paradigma in agricoltura, di tecniche di coltivazione che rispettino il suolo, di un cibo sano che garantisca salute; così come la necessità di mettere un freno allo strapotere delle multinazionali che stanno distruggendo ciò che mangiamo e il mondo in cui viviamo.

È di questo che si parla nel libro "Cibo e salute", grazie al contributo di quattro studiosi ed esperti impegnati in prima persona in questa battaglia di civiltà. Vandana Shiva è presidente di Navdanya International, da anni impegnata a sostenere e diffondere un'agricoltura  rispettosa di ambiente e salute; Bhushan Patwardhanè biochimico ed esperto di nutrizione; Mira Shiva è medico e attivista. Vi è inoltre il contributo esclusivo del dottor Franco Berrino, epidemiologo e presidente dell'associazione "La grande via".

Il libro contiene, in appendice, il Manifesto “FOOD for HEALTH”, un accorato appello alla resistenza alimentare sottoscritto da Vandana Shiva e altri undici esperti a livello internazionale